fbpx
 

Le colonnine di ricarica elettrica a Napoli: dove e quante sono

colonnine di ricarica elettrica a napoli be charge

Le colonnine di ricarica elettrica a Napoli: dove e quante sono

180 colonnine di ricarica a Napoli: ANM si affida alla rete Be Charge

Presente al nostro Salone della Mobilità Sostenibile in programma il 3-4-5 giugno alla Mostra d’Oltremare, l’azienda Be Charge è stata incaricata da ANM di installare una rete di 180 stazioni di ricarica ben distribuite in tutto il territorio partenopeo. L’iniziativa fa parte del progetto ad ampio respiro della concessionaria del servizio di trasporto pubblico, che ha già previsto “180 nuovi bus a bassissime emissioni,  il collaudo dei nuovi treni per la linea 1 della Metro e il nuovo filobus verso la zona – ha raccontato lo scorso maggio l’a.u. di ANM Nicola Pascale, specificando che il lavoro punta a quanto auspicato dall’Ue nel Green Deal del 2020 “che punta a raggiungere la neutralità climatica in Europa entro il 2050, partendo dalla riduzione delle emissioni di almeno il 55% entro il 2030″.

Un proposito ambizioso ed un passo già compiuto nella mappatura delle colonnine di ricarica elettriche a Napoli: le prime attivate sono state quelle del parcheggio ANM a Bagnoli, a Via Argine e a Ponticelli, per poi proseguire con l’installazione di nuove stazioni presso il Centro Direzionale, il parcheggio Brin e la zona ospedaliera. Intervistato in occasione dell’inizio del progetto, l’Head of Business Development di Be Charge Roberto Colicchio, ha dichiarato: “Il progetto che inauguriamo oggi qui a Napoli può fungere da esempio per altri splendidi luoghi non ancora pienamente infrastrutturati. Contiamo di installare circa 30.000 punti di ricarica sull’intero territorio nazionale nei prossimi 3-5 anni che erogheranno energia al 100% proveniente da fonti rinnovabili, per un investimento complessivo superiore ai 150 milioni di euro. Siamo già a buon punto con oltre 4.500 punti di ricarica installati e altrettanti già autorizzati. In particolare, per noi il Sud Italia è molto importante per consentire a chi acquista un veicolo elettrico o ai turisti stranieri di poter viaggiare in tutto il territorio nazionale“.

colonnine di ricarica elettrica a napoli be charge

L’accesso alle colonnine di ricarica elettrica Be Charge avviene tramite l’app Be Charge – presente gratuitamente sia su Apple Store e Google Play. Con l’app è anche possibile localizzare le stazioni su mappa, verificarne la disponibilità, la tipologia di presa dei vari punti di ricarica, le tariffe in €/kWh erogato e – una volta avviata la ricarica – monitorarne l’avanzamento.

Oltre a Be Charge ci sono sempre più aziende presenti sul territorio con le loro colonnine di ricarica a Napoli: Enel X, Mooby, Innogy e Virta sono solo alcuni dei nomi che troverete localizzate su Google come stazione di ricarica per il vostro veicolo elettrico.